Gran Tour della Romania – Terza Edizione

Tra la fine di Agosto e l’inizio di Settembre andrà in scena la Terza Edizione del Grand Tour della Romania – anno 2022.

Dopo i successi delle due precedenti edizioni e dopo lo stop forzato causato dalle restrizioni della pandemia l0Associazione Ovidio torna ad organizzare un tour ALL INCLUSIVE alla scoperta delle bellezze di questa terra meravigliosa.

Questa edizione vi porterà ad esplorare i mitici monti Carpazi attraverso una delle strade più belle e famose del mondo (la Transfagarasean), per poi ritrovarvi nel cuore della leggendaria Transilvania, a Sighisoara, un gioiello di borgo medioevale che ha dato i natali al principe Vlad Tepes (conosciuto come il conte Dracula).

Non mancheranno le grandi città come Sibiu (capitale europea della Cultura), la stupenda Brasov e la capitale Bucarest , definita la “Parigi dell’Est” con il suo maestoso Palazzo del Parlamento. Avrete anche la straordinaria possibilità di ammirare i monasteri dipinti patrimonio dell’Unesco e il Castello reale di Peles, uno dei più belli di tutta l’Europa.

Storia, architettura, castelli, enogastronomia, paesaggi mozzafiato, cultura, castelli e cittadelle, chiese affrescate patrimonio dell’Unesco e divertimento saranno al centro di questa avventura della durata di 8 giorni e sette notti ALL INCLUSIVE: alberghi di tre o quattro stelle, pensione completa, ingressi a tutti i musei, monumenti ed attrazioni indicate nel programma e trasferimenti interni sono compresi nella quota di partecipazione

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

Ecco il programma della terza Edizione anno 2022

GIORNO 1 – Lunedì 29 agosto
Bucuresti – Curtea de Argeş (170 Km) – 29 Agosto

Arrivo all’aeroporto di Bucuresti e trasferimento a Curtea de Argeş una delle capitali medioevali dalla Valacchia. Qui si visitano Il Monastero Curtea de Argeş dedicato alla Santa Vergine Maria che è considerato il più bel Monastero d’ Europa centrale ed orientale.

Sempre a Curtea di Argeş si visita la Chiesa Principesca dedicata al Santo Nicolae che conserva all’ interno una pittura murale meravigliosa dipinta nello stile Bizantino alla metà del XIV secolo.

Alloggio e cena a Curtea de Argeş.

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

GIORNO 2 – Martedì 30 agosto
Curtea de Argeş – Transfagarasan – Sibiu (170 Km)

Nella mattina si parte per la via Transfăgărăşan la più spettacolare dalla Romania che arriva a più di 2000 metri di

Fermate alla diga del Lago Vidraru ed al Lago Bâlea che si trova a 2040 metri di altezza. Pranzo a Sibiu dove si farà anche la visita della città.

La città Sibiu è una delle più vecchie e ben conservate città della Romania, che nel 2007 è stata nominata la capitale culturale europea. Qui si vedranno le due piazze della città: Piazza Mare (Grande) e Piazza Mica (Piccola) circondate da antiche case che risalgono in genere al XVII secolo, la Cattedrale Cattolica costruita nello stile Barocco tedesco all’inizio del XVIII secolo, la Cattedrale dei sassoni costruita all’inizio del XVI secolo, il Ponte delle menzogne, il Palazzo Bruckenthal che custodisce il secondo più vecchio museo del mondo e la Cattedrale Cristiana Ortodossa costruita nello stile Neo Bisantino all’inizio del XX secolo. Qui si trova l’attuale sede della Mitropolia Cristiana Ortodossa Romena della Transilvania.

Alloggio e cena a Sibiu.

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

GIORNO 3 – Mercoledì 31 agosto
Sibiu – Sighisoara – Voroneţ (400 Km)

Nella mattina si parte verso Sighisoara una delle miglior conservate città medioevale di Europa e l’unica per il fatto che gli abitanti vivono ancora nelle case medioevali rinnovati per offrire il conforto delle condizioni attuali. Qui si vedranno una parte delle torri che circondavano la città fra le quali si distinguono la Torre dell’Orologio dove era il vecchio sede del comune e la Torre dei Sarti che avevano ed hanno ancora il ruolo di porte d’ingresso nella cittadella, la Chiesa del Monastero, la Casa dove si suppone che è nato Vlad l’Impalatore e la Chiesa della Collina.

Pranzo Sighisoara. Visita all’ interno della Torre dell’Orologio che custodisce gli esponenti del Museo di Storia locale.Partenza verso Voroneţ passando per il passo Tihuta che offre un bellissimo panorama. Alloggio e cena in un bell' agriturismo a Voroneţ .

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

GIORNO 4 – Giovedì 1 Settembre
Voroneţ – Vatra Moldoviţei – Suceviţa – Voroneţ (120 Km)

In questo giorno si visiterà una parte dei più bei Monasteri della Romania situati nel Nord della Moldova fra i quali alcuni conservano la pittura esterna unica in tutto il mondo.

Il Monastero Moldovita è stato eretto dal Principe della Moldova Petru Rares nell’ anno 1532 nello stile Moldavo e dipinto nell’anno 1537. Nella pittura esterna del Monastero Moldovita si trova uno dei più importanti affreschi con la tematica storico religiosa che raffigura l’Assedio di Costantinopoli. Pranzo presso un agriturismo.

Il Monastero Sucevita è stato eretto dai fratelli Simion, Gheorghe ed Ieremia Movila tra gli anni 1582 e 1584 e dipinto nei primi anni del XVII secolo. La chiesa del Monastero Sucevita  è l’ultima costruita ma la più grande fra le chiese medioevali dipinte anche all’esterno della Moldova. È l’unica chiesa che conserva la pittura esterna anche nella parte del nord dove si trova uno dei suoi più impressionanti affreschi, la Scala delle Virtù Cristiane. La pittura esterna si conserva anche nella parte di nord grazie alle mura di difesa che circondano la chiesa e che, durante il tempo, l’hanno protetta sia dagli invasori che dalle intemperie del tempo.

Il Monastero Voronet è conosciuto in tutto il mondo per il suo colore azzurro unico, che cambia la sua tonalità secondo la luce e per l’affresco che raffigura Il Giudizio Finale di Dio. Quest’affresco che copre tutto il parete dell’ovest raffigura questo resoconto della Biblia in una maniera tanto ampia ma ancora più chiara che l’affresco di Michelangelo dalla Cappella Sistina

Il Monastero Voronet è stato eretto dal Principe della Moldova, Stefan cel Mare (il Grande) nell’ anno 1488 e dipinto all’esterno nell’anno 1547 durante la signoria del suo figlio Petru Rares, diventando il capolavoro dell’arte medioevale della Moldova

Nella sera alloggio e cena a Voroneţ oppure a Gura Humorului

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

GIORNO 5 – Venerdì 2 settembre
Voronet – Passo Oituz – Brasov (350 Km)

Dopo la colazione visitiamo il Monastero Agapia dipinto all’ interno dal nostro famoso pittore Nicolae Grigorescu, insieme ai atelier delle monache ed ai due musei, fra quali uno ci offre la possibilità di vedere una casa monacale autentica. Pranzo sulla strada e partenza verso Brasov dove sarà l’alloggio e la cena.

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

GIORNO 6 – Sabato 3 settembre
Brașov – Sinaia – Bucarest (180 Km)

Nella mattina si fa il giro completo della città Brasov partendo dal quartiere Schei, il più vecchio della città, dove si trova la Chiesa dedicata al Santo Nicolae fino alla piazza centrale. Dopo la visita della città Brasov si parte verso Sinaia soprannominata anche la Perla dei Carpazi dove si visita il Monastero Sinaia ed il Castello Peles. Pranzo a Sinaia.

Il Monastero Sinaia è il più vecchio monumento della città. È stato eretto nello stile Brancovenesc alla fine del XVII secolo da un grande boiaro (nobile) della Valacchia, Mihail Cantacuzino.

Il Castello Peles è stato eretto alla fine del XIX secolo come residenza d’estate del primo Re della Romania, Carol I. Il Castello Peles è molto impressionante sia per la sua architettura Neo Rinascimentale tedesca all’esterno che per gli arredamenti interni, ogni stanza essendo decorata in uno stile diverso.Dopo le visite si parte verso București dove si arriva nella sera. Cena e pernotto Bucarest.

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

GIORNO 7 – Domenica 4 settembre
București (Bucarest)

In questo giorno si fa il giro panoramico della capitale della Romania Bucureşti durante il quale si vedranno i monumenti della capitale della Romania fra i quali ricordiamo l’Arco di Trionfo, il Palazzo Reale diventato l’attuale Museo Nazionale d’Arte della Romania, il Museo Nazionale di Storia della Romania, il Palazzo Cotroceni, la Casa del Popolo e la Cattedrale Patriarcale. Pranzo ristorante.

Durante il giro della città si visita all’interno la Cattedrale Patriarcale e la Casa del Popolo, il secondo Palazzo più grande al mondo per dimensioni. Nel pomeriggio tempo libero.

Alloggio e cena a Bucuresti

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

GIORNO 8 – Lunedì 5 Settembre
Bucarest – Aeroporto

Nella mattina trasferimento all’aeroporto per il rientro in Italia dove si concluderà questo meraviglioso viaggio alla scoperta della Romania

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

QUOTE DI PARTECIPAZIONE E SERVIZI INCLUSI

La quota di partecipazione è di € 770 a persona (sistemazione in camera doppia)

(supplemento singola è di € 150 a persona)

SERVIZI INCLUSI: 

  • Trasporto e trasferimenti interni in autobus o minibus privato come da programma con autista
  • 7 pernottamenti in hotels/agriturismi 3 / 4 * con colazione inclusa
  • Trattamento di pensione completa ( 7 cene ristoranti e hotel con 3 portate + acqua e 6 pranzi in ristoranti o agriturismi con 2 portate + acqua )
  • Guida in italiano per tutto il viaggio
  • Visite come descritte nel programma ( biglietti di ingresso inclusi )
  • tasse di soggiorno

NON INCLUSO: 

  • volo da e per la Romania
  • altre bevande ai pasti al di fuori di quelle indicate
  • spese personali, mance

ELENCO STRUTTURE RICETTIVE (l'elenco potrebbe subire variazioni a causa della disponibilità effettiva al momento della prenotazione):

  • Curtea de Argeş – Pensione Casa Domnească 4* ( senza ascensore )
  • Sibiu – Hotel Forum Continental 4* ( con ascensore )
  • Voronet – Perla Bucovinei 4* ( senza ascensore )
  • Brasov – Hotel Coroana Brasovului 3* ( con ascensore )
  • Bucuresti – Hotel Capitol 4* ( con ascensore )

CLICCA sull'icona che preferisci per maggiori informazioni, chiama 348 710 3799 oppure completa il modulo per essere richiamato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!