Madrelingua = lingua del cuore

• Parlare più lingue = opportunità

Il successo nella seconda lingua dipende dalla qualità della prima lingua.

• Parlate con il vostro bambino/la vostra bambina nella lingua in cui vi sentite sicuri e a vostro agio.

• Se voi genitori parlate lingue diverse, questo vuol dire che ogni genitore parla con il bambino/la bambina nella sua lingua madre.

• Attraverso le storie, le filastrocche e le ninna-nanne trasmettete la vostra cultura e la vostra lingua.

Inoltre Voi genitori cercate di conoscere la lingua italiana e stabilite contatti con bambini che parlano italiano.

Sviluppo del linguaggio

Nel 1° anno

Il bambino/la bambina reagisce al suo nome e mantiene il contatto con gli occhi, balbetta (lallazione) e imita i suoni.

A 2 anni

Il bambino/la bambina comprende le richieste semplici e dice 50 parole.

A 3 anni

Il bambino/la bambina mette insieme le parole e forma le frasi, fa delle domande, pronuncia la maggior parte dei suoni.

A 4 anni

Il bambino/la bambina sa raccontare cosa ha fatto, gli estranei riescono a capirlo quasi sempre.

A 5/6 anni

Il bambino/la bambina pronuncia tutti i suoni, usa frasi sempre più dettagliate, riesce a parlare di sentimenti e bisogni.

Se il vostro bambino/la vostra bambina non raggiunge questi passi nello sviluppo, ….

Se siete preoccupati per il linguaggio del vostro bambino/della vostra bambina, …

Se il vostro bambino/la vostra bambina balbetta per un periodo prolungato o se ha la voce rauca, … allora chiedete il consiglio di un esperto.

per maggiori dettagli click https://fli.it/2014/05/26/6-marzo-giornata-europea-della-logopedia-per-tutte-le-lingue-del-mondo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!